rettificadischifreno

RETTIFICA DISCHI FRENO EFFETTUATI DIRETTAMENTE SULLA VETTURA

Effettuiamo la revisione dei freni senza lo smontaggio dei dischi, risolvendo così i frequenti problemi di vibrazioni riscontrati sulle autovetture di ultima generazione. Il tornio per dischi freni può ripassare i dischi dei freni risolvendo inconvenienti di usura irregolare o di vibrazioni. L’operazione avviene senza smontare il disco dalla vettura.Questo innovativo metodo è consigliato in tutti quei casi in cui l’usura irregolare dei dischi dei freni provoca ruvidità di frenata, o vibrazioni del volante. E’ inoltre estremamente pratico in quanto permette la lavorazione dei dischi dei freni senza che vengano smontati dal veicolo

test_1_small test_2_small

test_3_small test_4_small

test_5_small test_6_small

RETTIFICHE TESTATE

Eseguire la rettifica delle testate è un procedimento importante per garantire la perfetta efficienza di un motore a scoppio e prevenire danni consistenti. Quest’operazione consiste in pratica nella “spianatura” accurata della base della testata, in modo che il ciclo della combustione, avvenga in maniera corretta.Un intervento di rettifica della testata viene generalmente effettuato in seguito alla bruciatura della guarnizione della testata,in conseguenza di un anomalo surriscaldamento o anche in condizioni normali per aumentare la potenza del motore. Il procedimento infatti comporta l’abbassamento della camera di scoppio, aumentando la compressione e di conseguenza la potenza erogata.

rettifiche_collettori

RETTIFICHE COLLETTORI

In genere i collettori sono sottoposti a surriscaldamento provocati dal passaggio di gas, di aria o di liquidi tutto questo nel tempo provoca la deformazione dello stesso causando sfiati che provocano malfunzionamenti dell’autovettura o della turbina, eseguendo la rettifica si ripristina il giusto assemblaggio.

vol_6_small vol_1_small

vol_2_small vol_3_small

vol_4_small vol_5_small

RETTIFICHE VOLANI

La superficie di lavoro del volano viene usurata dal lavoro della frizione, quindi è buona norma procedere alla rettifica del piano d’appoggio del volano ogni volta che si sostituisce la frizione.

Il procedimento consiste nel piazzamento del volano nell’apposita macchina rettificatrice, che, utilizzando una mola, ripristina il piano d’appoggio, eliminando l’usura presente.